Pandemie storiche: COVID e Influenza Spagnola del 1918

Commenti Memorabili CM

Pandemie storiche: COVID e Influenza Spagnola del 1918

| 23/03/2020
Pandemie storiche: COVID e Influenza Spagnola del 1918

Dopo più di 100 anni dall’Influenza Spagnola, il mondo fa i conti con il Coronavirus: ecco le impressionanti analogie tra le due storiche pandemie.

  • Il Coronavirus verrà ricordato come “la seconda pandemia del secolo”
  • La prima risale al 1918, con l’ormai nota Influenza Spagnola
  • Ecco le impressionanti somiglianze tra i due periodi storici

 

Il professor Antoni Trilla, dell’Ospedale Clínic di Barcellona, ha pubblicato un resoconto di com’è stata vissuta a pandemia di Influenza Spagnola del 1918, mostrando alcune somiglianze fondamentali e sorprendentemente parallele con l’attuale Coronavirus. Le persone di allora non potevano certo prevedere l’arrivo della pandemia come ai nostri giorni.

Con mezzo mondo impantanato nella Grande Guerra, i contendenti non denunciarono la malattia che stava decimando i loro soldati per non incoraggiare gli avversari. Solo la Spagna, neutrale nel conflitto, rese noto ciò che stava accadendo. Per questo motivo la grande pandemia del XX secolo, che ha ucciso più di 50 milioni di persone in tutto il mondo, prese il nome di “Influenza Spagnola”, anche se in realtà non ha avuto origine in Spagna.

Influenza Spagnola: alcune foto "attuali" della pandemia del 1918

Fonte: Wikimedia

Influenza Spagnola e Coronavirus: le impressionanti somiglianze

In quell’occasione, la situazione peggiorò drasticamente dopo essere stata presa alla leggera. La reazione irregolare delle autorità sanitarie portò al loro discredito di fronte all’opinione pubblica e alla stampa, che quotidianamente si interrogava sulle loro azioni. Come adesso, il virus non risparmiò le gerarchie. Il re Alfonso XIII e il capo del governo, Manuel García Prieto, si ammalarono.
E poi tutto andò ingravescendo…

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend