Lui ubriaco alla guida di un’auto, lei di fianco con la droga addosso [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Lui ubriaco alla guida di un’auto, lei di fianco con la droga addosso [+COMMENTI]

| 20/07/2021

Lui ubriaco, lei invece ha della droga con sé

  • Sembrava un controllo di routine, invece i Carabinieri di Trecenta hanno scoperto ben altro
  • Hanno infatti fermato un uomo ed una donna a bordo di un’auto
  • L’uomo è risultato ubriaco dopo l’alcoltest
  • Si è inoltre rifiutato di sottoporsi ai controlli per stabilire se avesse sostanze stupefacenti in corpo
  • Lei invece la droga, 0.25 grammi di marijuana, la aveva addosso

 

Eccola, la coppia del secolo. Sono un uomo ed una donna beccati a Salara, in provincia di Rovigo, dai Carabinieri di Trecenta durante una normale operazione di controllo del territorio in piena notte. Quando i militari li hanno fermati non pensavano certo di fare “colpo grosso”, beccando come si suol dire due piccioni con una fava. Lui, infatti, era alla guida di un’auto nonostante fosse ubriaco, lei invece che viaggiava come passeggera del mezzo aveva della droga addosso.

Non si esclude tuttavia che l’uomo, un quarantatreenne con residenza in provincia di Mantova, fosse anche sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Questo in quanto i Carabinieri, dopo averlo sottoposto all’alcoltest che ha avuto esito positivo, lo hanno invitato a fare lo stesso anche con l’esame tossicologico per capire se avesse assunto droghe. Lui però ha categoricamente rifiutato.

Se lui era ubriaco al volante, lei nascondeva della droga

Grazie all’etilometro i militari hanno accertato che stava conducendo il veicolo con un tasso alcolemico di 1,77 g/l, più di tre volte oltre il limite consentito dal Codice della Strada. Così lo hanno denunciato per il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica. A questo si è aggiunto successivamente anche quello per il diniego di sottoporsi agli accertamenti tossicologici. Tutto ciò gli è costato anche il ritiro della patente ed il sequestro del veicolo.

Leggi anche: Positivo all’alcol test, arriva la sorella in “aiuto”: ubriaca anche lei [+COMMENTI]

Ma, come detto, non è finita qui. Se lui era ubriaco alla guida, la donna che gli era a fianco non ha certo voluto essere da meno: lei, per non farsi mancare nulla, era in possesso di droga. Nel corso della perquisizione i Carabinieri hanno infatti trovato addosso alla quarantenne, residente in provincia di Rovigo, 0.25 grammi di marijuana. Per tale motivo i militari l’hanno segnalata alla Prefettura di Rovigo con l’accusa di essere un’assuntrice di sostanze stupefacenti.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend