Monta un fucile con pezzi di mobili e tenta una rapina

  • Share

Tutto quanto può essere convertito in un’arma, e lo sa bene un uomo in Ohio che ha assemblato un fucile con pezzi di mobili.

In America le rapine sono all’ordine del giorno, vista anche la facilità con cui è possibile reperire un’arma per intimidire i negozianti a farsi consegnare il denaro (che a loro volta, però, ne possiedono una a difesa della propria attività).

I meno avventati ricorrono all’utilizzo di pistole giocattolo, o ad armi ovviamente non predisposte a fare fuoco una volta premuto il grilletto. Nonostante non siano vere armi, riescono comunque a generare paura tra clienti e negozianti, proprio perché l’America offre tranquillamente dispositivi bellici al prossimo senza pensarci due volte, basta avere il denaro sufficiente.

Ancora non era successo, però, che un uomo tentasse una rapina con un fucile assemblato in casa con pezzi ricavati da vecchi mobili.

Comments

comments

Articoli correlati