Un ragazzo sulla teleferica si scontra con un bradipo appeso al filo [+VIDEO]

Commenti Memorabili CM

Un ragazzo sulla teleferica si scontra con un bradipo appeso al filo [+VIDEO]

| 22/03/2022
Fonte: Instagram

Il giovane stava effettuando una discesa con la guida nel Go Adventure Arenal Park in Costa Rica e si è trovato di fronte l’animale

  • Un ragazzo con una guida turistica ha fatto una discesa in teleferica nel Go Adventure Arenal Park in Costa Rica
  • I due sono partiti a velocità sostenuta quando, all’improvviso, un ostacolo ha bloccato la corsa
  • Il ragazzo è andato a sbattere contro un bradipo appeso al filo della teleferica
  • Fortunatamente nell’impatto nessuno dei due si è fatto male. Il ragazzo e la guida hanno poi dovuto aspettare 15 minuti prima che il bradipo scendesse dal filo liberando il passaggio
  • «Il ragazzo è stato molto bravo ad usare il freno e la guida che era con lui ha saputo gestire la situazione» ha affermato Flavio Leiton Ramos, direttore del parco avventura

 

Un ragazzo che scendeva con una teleferica si è scontrato con un bradipo appeso al filo. È successo in Costa Rica, nel Go Adventure Arenal Park, un parco avventura che si trova alle pendici del vulcano Arenal.

Il bradipo sulla fune

Il ragazzo si era preparato alla discesa sulla foresta pluviale, accompagnato da una guida. I due sono partiti a velocità sostenuta e la guida stava facendo un video della corsa. Ad un certo punto si sono fermati bruscamente a causa di un ostacolo. Il ragazzino è andato a sbattere contro un bradipo appeso al filo della teleferica. Dopo qualche attimo di confusione la guida ha invitato il giovane a restare calmo. «L’ho colpito dritto in faccia» ha esclamato il ragazzo. I due hanno poi atteso circa 15 minuti prima che il bradipo, con i suoi proverbiali movimenti lenti, scendesse dal filo liberando il passaggio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GO ADVENTURE PARK (@goadventurepark)

«Il bradipo deve essere salito sul filo da uno degli alberi circostanti» ha affermato Flavio Leiton Ramos, direttore del parco avventura. «Poco prima sulla teleferica erano passate altre persone e tutto si era svolto tranquillamente. Il ragazzo è stato molto bravo ad usare il freno e la guida che era con lui ha saputo gestire la situazione». Nello scontro nessuno ha riportato conseguenze.

Il video è diventato virale sui social scatenando centinaia di commenti: «Il ragazzino avrà vent’anni quando potrà scendere», ha affermato un utente, riferendosi alla lentezza del bradipo sul filo. «Potevano buttarlo a terra, tanto cade al rallentatore, nessun problema», ha detto un altro.

Leggi anche: La storia del bradipo bloccato in autostrada: è stato salvato dalla polizia locale

I bradipi vivono sugli alberi delle foreste pluviali dell’America centrale e meridionale. Si muovono molto lentamente, ad una velocità massima di 0,24 Km/h. Si nutrono di frutta, foglie e insetti ed hanno un metabolismo estremamente lento che causa un notevole dispendio di energie. Dormono tra le 15 e le 20 ore al giorno e trascorrono il 90% della loro vita sugli alberi appesi a testa in giù.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend