Rapinatori picchiati dagli amici del derubato chiedono aiuto ai carabinieri

Commenti Memorabili CM

Rapinatori picchiati dagli amici del derubato chiedono aiuto ai carabinieri

| 09/06/2020
Rapinatori picchiati dagli amici del derubato chiedono aiuto ai carabinieri

Picchiati dagli amici del giovane che stavano cercando di derubare, due rapinatori hanno chiesto aiuto ai carabinieri: denunciati.

  • Di recente, nel centro storico di Genova, due rapinatori algerini hanno tentato di derubare un ragazzo di origini ecuadoriane
  • Il giovane ha chiesto aiuto ai suoi quattro amici
  • I quattro hanno inseguito e picchiato gli algerini
  • I malviventi sono quindi fuggiti verso la caserma dei carabinieri chiedendo aiuto ai militari
  • Gli algerini sono stati denunciati per rapina e trasportati in ospedale 

 

Di recente, i carabinieri di Genova si sono trovati di fronte una scena alquanto bizzarra. Un sabato sera, in salita Pollaiuoli, nel pieno centro storico della città, due cittadini algerini di 25 e 20 anni si sono presentati in caserma per chiedere aiuto. Fin qui nulla di strano, a parte il fatto che si trattava di due aspiranti rapinatori.

I due stavano per derubare un altro ventenne di origini ecuadoriane, ma questi ha gridato aiuto. A quel punto si sono presentati quattro amici dell’ecuadoriano e hanno cominciato a inseguire e picchiare i rapinatori. Gli algerini hanno anche tentato di difendersi utilizzando una spranga di ferro, ma non sono riusciti a fermare la furia dei quattro.

La richiesta di soccorso ai carabinieri

Ad un certo punto, sono riusciti a sfuggire al gruppetto e hanno corso fino alla caserma dei carabinieri della Maddalena, citofonando più volte per poter chiedere aiuto.

Una volta che i militari dell’Arma hanno aperto il portone, si sono trovati di fronte il gruppo che continuava a picchiarsi. I carabinieri sono stati quindi costretti ad utilizzare lo spray per porre fine alla rissa.

Leggi anche: Va dai carabinieri per chiedere un’informazione e ruba una bici: arrestato

Una volta ristabilito l’ordine, uno dei cittadini ecuadoriani è stato denunciato per lesioni, mentre i due algerini sono stati denunciati per rapina e trasportati in ospedale, dove hanno ricevuto una prognosi di 15 giorni.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend