Vere storie da brividi di 4 persone che si sono risvegliate in obitorio

Commenti Memorabili CM

Vere storie da brividi di 4 persone che si sono risvegliate in obitorio

| 07/12/2018
Vere storie da brividi di 4 persone che si sono risvegliate in obitorio

Cosa c’è di peggio di risvegliarsi in una bara?

Forse risvegliarsi in obitorio. Ok, probabilmente non è che sia PEGGIO, ma sicuramente un’esperienza piuttosto sgradevole. Ma nonostante possa sembrare qualcosa di plausibile esclusivamente in una pellicola horror, pare che un gelido risveglio come questo sia più comune di quanto si possa pensare (ve ne abbiamo già parlato qui). Ma com’è possibile una cosa del genere? Come fanno i medici, con anni e anni di esperienza sulle spalle, a non accorgersi se un individuo sia vivo oppure no? Ed è proprio qui il bello. Oltre al fatto che il corpo sia una macchina piuttosto complessa (ve lo abbiamo fatto capire più che egregiamente qui e anche qui), non dobbiamo dimenticare che anche i laureati in medicina sono persone e di conseguenza potenzialmente fallimentari.

svegliarsi in obitorio

Anche chi ha tra le mani la vita della gente può sbagliare, distrarsi o essere negligente per questo o quell’altro motivo (ve la ricordate la concatenazione di eventi che aveva portato al disastro aereo in Breaking Bad? Ecco.). E se gli ospedali e gli obitori sono luoghi raccapriccianti dove a volte accadono cose strane e inspiegabili, sicuramente i pazienti che tornano dalla morte sono uno degli inconvenienti più assurdi. Tuffiamoci insieme tra tavoli di metallo e atmosfere pesanti, con la speranza che quanto andrete a leggere non capiti mai a voi.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend