Roma: interrompe la messa in diretta e urla: “Sono Dio!” Portato via dai carabinieri

Commenti Memorabili CM

Roma: interrompe la messa in diretta e urla: “Sono Dio!” Portato via dai carabinieri

| 15/03/2019
Roma: interrompe la messa in diretta e urla: “Sono Dio!” Portato via dai carabinieri

Un uomo a Roma ha interrotto la santa messa durante una registrazione TV urlando: “Io sono Dio“.

Quello che è accaduto a Roma pochi giorni fa, ha davvero dell’incredibile. La notizia è diventata virale già poco tempo dopo essere apparsa sul web. Il luogo in cui si è svolto il fatto, risulta essere una basilica, precisamente quella di Sant’Andrea delle Fratte. Sui social sono numerosi gli utenti che commentano l’accaduto utilizzando frasi ironiche e che prendono in giro l’autore di questo strano evento.

Protagonista della vicenda risulta essere un italiano, che ha interrotto la santa messa mentre alcuni cameraman stavano effettuando le opportune riprese per la registrazione TV. Quest’ultima sarebbe dovuta andare successivamente in onda su Rete 4. Il fatto è accaduto precisamente il 10 marzo 2019, mentre il sacerdote stava celebrando la funzione relativa alla prima domenica di Quaresima.

Davanti alle telecamere, l’uomo, che risulta essere di mezza età. In più, quello che ha combinato risulta stupire anche qualsiasi persona legga la notizia. Il signore risultava essere in un accentuato stato di agitazione e su di lui non si conoscono generalità, neanche gli anni precisi di età. Dopo quello che ha fatto, la messa è stata prontamente interrotta senza il minimo indugio.

Interrompe la messa urlando: "Sono Dio"

Per chiunque si stesse chiedendo cosa possa essere accaduto di così eclatante, tanto da dover interrompere le riprese per la messa in onda, la risposta è molto semplice: il signore ha preso improvvisamente il microfono del sacerdote, strappandoglielo dalle mani e bloccandolo mentre stava cercando di continuare la funzione. Sono presenti ulteriori dettagli assurdi riguardanti la vicenda.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend