Separati, vuole salutare il gatto prima di trasferirsi in un’altra città: lui glielo impedisce

Commenti Memorabili CM

Separati, vuole salutare il gatto prima di trasferirsi in un’altra città: lui glielo impedisce

| 03/07/2022
Fonte: Pexels

È giusto far salutare il gatto all’ex moglie?

  • Un uomo ha raccontato su Reddit di essersi separato dalla moglie
  • In comune avevano anche un gatto che ha sofferto molto per questa separazione
  • Ora lei lo vuole salutare prima di trasferirsi in un’altra città
  • Lui glielo vuole impedire perché teme che possa aspettare di nuovo il suo ritorno
  • Ha chiesto agli utenti se abbia torto o ragione nella sua decisione

 

Un uomo che sta affrontando un divorzio difficile si sta chiedendo se non sia troppo severo nel non voler dare alla sua ex moglie la possibilità di salutare il gatto che condividevano prima che lei si trasferisca in un’altra città. Ora, infatti, si sta sentendo in colpa per aver potenzialmente “proiettato i miei sentimenti sul mio gatto”. Ha spiegato come lui e il gatto, Burrito, si siano appena ambientati in una routine senza di lei e ha sostenuto di non voler causare ulteriore confusione al suo amato animale.

Ha ammesso di non essere stato il miglior marito e anche lei si è assunta la responsabilità di aver contribuito alla rottura del matrimonio. Tuttavia, i due hanno diviso i loro beni e le loro proprietà senza problemi. Rimane solo una cosa da fare: lei vuole lasciare la città in cui vivevano insieme come coppia e vuole dire addio al loro gatto prima di partire. Lui però si sta rifiutando, perché non vuole che Burrito “senta di nuovo il suo odore e aspetti il suo ritorno”.

Il racconto dell’uomo

Su Reddit il proprietario dell’animale ha chiesto agli altri utenti se pensavano che fosse nel torto e se avrebbe dovuto darle la possibilità di fare un’ultima coccola al felino. Ha scritto: “Viviamo separati da due mesi. Lei domani lascerà la città e voleva dire addio al nostro gatto, Burrito. Penso finalmente che io e Burrito abbiamo trovato il nostro spazio mentale in cui lui non la cerca più, non aspetta che lei torni o non aspetta davanti alla porta. Ora abbiamo i nostri orari. Quindi ho detto di no, non voglio che lui la annusi di nuovo e che aspetti il suo ritorno”.

Leggi anche: Vuole l’affidamento del cane dell’ex: “Andrò in tribunale, l’ho curato io”

Poi però si è domandato: “Sto facendo bene oppure sto proiettando i miei sentimenti sul mio gatto come scusa per non rivederla? Perché lei ha fatto le valigie e se n’è andata senza nemmeno pensare di portarlo con sé o di discutere di questa parte”. A quel punto gli utenti hanno voluto dargli alcuni suggerimenti. Uno gli ha consigliato: “Burrito si adatterà. Burrito è probabilmente il viaggiatore più esperto in questa storia. Lascia che la tuo ex ti dica addio. Burrito non subirà effetti a lungo termine”. Voi cosa ne pensate?

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend