Sopravvive 37 ore in mare aperto mangiando lecca lecca

Commenti Memorabili CM

Sopravvive 37 ore in mare aperto mangiando lecca lecca

| 08/11/2019
Sopravvive 37 ore in mare aperto mangiando lecca lecca

“Ha pensato ‘Oh no, questo non promette niente di buono’ e ha chiamato la polizia”, ha detto Wendy. A questo punto, Kushila era alla deriva da circa 12 ore. Subito dopo, Mike allertò la polizia, e le autorità greche lanciarono una missione di ricerca e salvataggio, inviando sei navi della guardia costiera, un elicottero e un drone subacqueo.

Come accennato poco fa, grazie alle capacità di sopravvivenza che aveva imparato come marinaio d’altura, Kushila si avvolse in tre sacchetti di plastica per tenersi al caldo e, mentre non disponeva di alcuna riserva di acqua dolce, riuscì almeno a razionare la manciata di lecca lecca che aveva conservato nel suo zaino. La quarantacinquenne indossò anche un sacchetto rosso sulla testa per farsi riconoscere dalle barche di passaggio, e cercava di sventolare anche l’unico remo rimasto verso gli aerei in volo.

Inoltre, ogni volta che un aereo volava sopra la sua testa, la donna puntava uno specchio verso il sole, sperando di creare un flash che attirasse l’attenzione dei passeggeri. Di giorno toglieva i calzini bagnati e li asciugava sul lato della barca per poi rimetterli e mantenersi al caldo quando la temperatura scendeva durante la notte.

Sopravvive 37 ore in mare aperto mangiando lecca lecca

Fonte: DailyMail

Con solo una manciata di lecca lecca come fonte di nutrimento e poche speranze, Kushila pensò di scrivere anche il nome e il numero di telefono della madre sul lato del gommone nel caso in cui non fosse riuscita a salvarsi prima di essere recuperata. Grazie alla sua strategia, la grande tenacia e un pizzico di fortuna, tutto andò per il meglio. Dopo 37 ore passate in mare aperto, la donna riuscì a tornare a casa. Nel corso di un’intervista al The Guardian, l’ufficiale Giorgios Marietakis ha descritto il salvataggio di Kushila Stein.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend