Ubriaco al volante si schianta contro un ponte: “La strada si è spostata”

Commenti Memorabili CM

Ubriaco al volante si schianta contro un ponte: “La strada si è spostata”

| 05/10/2020
Ubriaco al volante si schianta contro un ponte: “La strada si è spostata”

Scuse memorabili.

  • Un uomo era ubriaco ed è andato a sbattere contro un ponte
  • Interrogato dai Carabinieri ha dato una spiegazione impeccabile
  • Ha detto che era stato il ponte a spostarsi
  • Il suo tasso alcolemico era sei volte superiore al limite
  • Grazie che vedeva i ponti camminare

 

Un uomo di Domodossola, ubriaco, è riuscito a schiantarsi contro un ponte affermando poco dopo “È la strada che si è spostata”. L’uomo, che al momento dello schianto aveva un tasso alcolemico ben sei volte superiore al limite consentito, ha cercato di giustificarsi in questo modo poco ortodosso ma parecchio originale.

Alla vista dei Carabinieri ha subito iniziato a spiegare che la colpa non era la sua, bensì della strada che all’improvviso aveva cambiato posizione e lo aveva fatto schiantare contro il ponte. Il sessantenne, conosciuto nella zona, non ha fortunatamente riportato particolari conseguenze a seguito dello schianto, ma con un tasso alcolemico nel sangue di 3,14 g/l siamo sicuri che passerà un bel po’ di tempo prima che possa rimettersi alla guida. Ma Domodossola a quanto pare è piena di sorprese.

Domodossola centro del mondo (ubriaco)

Non vogliamo ovviamente far di tutta l’erba un fascio ma un’altra storia bizzarra di ubriachi al volante viene direttamente da lì. È quella dell’uomo che è stato fermato per aver guidato, dopo una cena al ristorante, al posto della moglie che si sentiva troppo ubriaca per guidare. Solo che era ubriaco pure lui.

E non è tutto. L’uomo, oltre ad aver guidato al posto della moglie brilla nonostante fosse anch’esso ubriaco, era pure senza patente. E indovinate il motivo per cui gli era stata ritirata tre anni prima? Esatto, troppo alcol al volante. Bizzarri anche i suoi tentativi di giustificarsi“Mi sono messo alla guida perché mia moglie ha bevuto troppo e non se la sentiva”, ha affermato l’uomo.

Leggi anche: Firenze, ruba un’ambulanza e si schianta sulle auto in sosta: era ubriaco

Peccato che due ubriachi non facciano un sobrio.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend