Una donna compra un cane ma crescendo scopre che è un orso

  • Share

Di equivoci ne capitano continuamente, ma diciamo che quando una persona compra un cane è certamente convinta di una cosa, ovvero che si tratti proprio di un cane. A meno che, quest’ultimo, improvvisamente non decida di camminare su due zampe.

Il cane è il migliore amico dell’uomo, lo sappiamo tutti. Riguardo il nostro amico a quattro zampe si sentono continuamente innumerevoli notizie, spesso divertenti, spesso appassionanti, spesso commoventi. Quando una persona decide di adottare o comprare un cagnolino, inizia un percorso insieme a lui, fatto di conoscenza e fiducia.

Il cane e il padrone imparano lentamente a conoscersi, arrivando ad anticipare le mosse l’uno dell’altro e a riuscire a capirsi soltanto guardandosi negli occhi. La complicità e la fiducia che si possono condividere con un animale domestico sono davvero uniche, quasi del tutto rare negli esseri umani, ma sempre presenti nei nostri amici a quattro zampe.

Diciamo che si dà per scontato il fatto che il padrone riesca a riconoscere il suo cane ovunque, anche solo sentendolo abbaiare, da quanto lo ama. Ma siamo sicuri che sia proprio così facile? Perché a quanto pare non per tutti è così.

Compra un cane ma in realtà è un orso

Ci sono addirittura dei padroni che non riescono a capire che il loro cane, in realtà non è un cane. Approfondiamo l’argomento.

Comments

comments

Articoli correlati