Omosessuale diventa eterosessuale dopo un’esperienza pre-morte

  • Share

È arrivato sul punto di morire, e da omosessuale ha deciso di diventare eterosessuale. A spingerlo in questo grande, e anche abbastanza assurdo, cambiamento pare siano state delle terribili visioni dell’inferno, avute proprio durante la sua esperienza pre-morte.

Omosessuale diventa eterosessuale

“Luca era gay, e adesso sta con lei” cantava nel 2009 il cantante Povia. Una canzone al quale non si può che pensare sentendo la storia di quest’uomo dell’Alabama, che ha improvvisamente deciso di cambiare il suo orientamento sessuale dopo una terribile esperienza di pre-morte.

Una canzone che parla della storia di un uomo di nome Luca che, in seguito ad una situazione particolarente difficile in famiglia, diventa omosessuale. La sofferenza per la lontananza del padre e l’attaccamento morboso della madre condizionano il suo orientamento sessuale, anche perché la madre stessa gli mette in testa di non sposarsi mai e di non tradire il loro legame. Luca, però, non può negare la sua natura e alla fine incontra una donna, se ne innamora, la sposa e insieme costruiscono una bellissima famiglia.

Una canzone che ha scatenato una forte polemica, ma ora il paragone viene spontaneo, anche se qui si parla, invece, di una storia più complessa che riguarda sempre un omosessuale che è diventato eterosessuale.

Il protagonista è un uomo omosessuale dichiarato che, dopo aver vissuto una terribile esperienza di pre-morte, ha deciso che era arrivato il momento di cambiare il suo orientamento sessuale, ed è diventato improvvisamente eterosessuale. Ma si può cambiare in modo così improvviso e definitivo una cosa tanto importante?

L’uomo ha dichiarato che a spingerlo a cambiare i suoi gusti sessuali sono state delle visioni terrificanti dell’inferno, che lo hanno letteralmente sconvolto.

Comments

comments

Articoli correlati