Entra in una casa vestito da gorilla e si nasconde sotto il letto

Commenti Memorabili CM

Entra in una casa vestito da gorilla e si nasconde sotto il letto

| 06/10/2020

Arrestato subito dopo, ma il motivo è assurdo.

  • Delle persone hanno chiamato la Polizia
  • C’era in giro un tipo sospetto
  • Infatti, era vestito da gorilla
  • Vistosi braccato, l’uomo travestito da scimmione si è intrufolato in una casa
  • Qui la Polizia lo ha dovuto cercare a lungo
  • Lui infatti si era nascosto sotto ad un letto

 

La Polizia di Sulphur, Louisiana, ha dichiarato di essere stata chiamata da alcuni passanti, insospettiti per il fatto che un uomo stesse camminando per strada guardando insistentemente verso alcune abitazioni. Ma la cosa strana per la maggior parte delle persone non sarebbe comunque stata questa. L’uomo era infatti travestito da gorilla.

Dopo aver individuato il sospetto, immaginiamo senza un grande sforzo, la Polizia ha tentato di avvicinarlo, ma l’uomo si è dato alla fuga. Sì è quindi diretto verso una casa ed è riuscito ad entrare. Gli agenti si sono quindi introdotti nella casa, ma l’uomo non è stato individuato subito. Non sapendo se fosse armato, possiamo immaginare che la caccia all’uomo gorilla sia durata un bel po’, un po’ per precauzione e un po’ per salvaguardare le persone eventualmente presenti nell’abitazione.

L’arresto

Dopo aver guardato in tutte le stanze, l’uomo vestito da gorilla sembrava essere scomparso: si era nascosto piuttosto bene. E dove avrebbe mai potuto nascondersi un uomo vestito da gorilla che entra in una casa non sua, braccato dalla polizia? Sotto al letto. Avete letto bene: l’uomo si era rintanato sotto uno dei letti presenti nella casa. Una volta individuato, gli agenti lo hanno fatto uscire, non senza difficoltà, e tratto in arresto.

Una volta portato in caserma è stato identificato. L’uomo vestito da gorilla si chiamerebbe Jeremie Moran, già noto alla Polizia. Ci potremmo aspettare che l’uomo sia stato arrestato e forse condannato per essere entrato in una casa ed essere anche fuggito alla polizia. Questi sono in effetti due dei capi di imputazione, ma il motivo vero dell’arresto è il reato più grave, ed è memorabile. L’uomo è stato infatti arrestato per aver indossato una maschera in pubblico.

Per le leggi dello stato americano, non si tratterebbe di un reato da poco. Chiunque venga sorpreso a camminare per strada o in un luogo pubblico indossando una maschera, è infatti punibile con la reclusione fino a tre anni. Esistono solo due eccezioni. Mascherarsi è consentito solo per motivi religiosi o durante i periodi di festa che prevedono l’uso di maschere, come Halloween o il Mardi Gras. In tutti gli altri giorni il reato è quindi molto grave.

Leggi anche: Roma, rapina gelateria travestito da Spider-Man: arrestato

L’uomo vestito da gorilla è stato inoltre accusato di essersi introdotto in una proprietà privata e di resistenza a pubblico ufficiale. Lui, dal canto suo, non ha commentato la vicenda e si è limitato a lasciarsi ingabbiare. Stando a quanto riportato, non avrebbe nemmeno spiegato il motivo del suo vestito da gorilla e le sue reali intenzioni.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend