L’associazione che sta cercando volontari coraggiosi e disposti a camminare a piedi nudi sui mattoncini Lego

Commenti Memorabili CM

L’associazione che sta cercando volontari coraggiosi e disposti a camminare a piedi nudi sui mattoncini Lego

| 20/05/2020
L’associazione che sta cercando volontari coraggiosi e disposti a camminare a piedi nudi sui mattoncini Lego

Mattoncini per piedi

  • I mattoncini Lego sono noti in tutto il mondo, ma quando finiscono sui piedi sono dolorosi come non mai: un’associazione vuole sfruttarli a proprio favore
  • L’ente vuole avviare una raccolta fondi, ma c’è bisogno di persone che camminino a piedi nudi su questi pezzi di plastica
  • Ci sono anche dei video che mostrano come affrontare al meglio i Lego, l’evento di beneficenza è in programma tra qualche giorno

Solo il meglio è abbastanza: il motto della Lego non si può applicare a una iniziativa che è appena stata resa nota e che ha a che fare con i celebri mattoncini giocattolo. Una associazione di beneficenza attiva nel Regno Unito ha deciso di avviare una raccolta fondi molto particolare per aiutare i bambini con varie disabilità. Caudwell Children, questo il nome dell’ente, sta cercando tanti volontari disposti a prendere parte al progetto, comodamente da casa.

L’aggettivo “comodo”, però, non ha molto senso in questo caso e il motivo è presto detto. La raccolta sarà caratterizzata da una passeggiata dolorosa. L’appuntamento è in programma per il prossimo 31 maggio, giornata in cui i volontari ricercati dalla Lego dovranno impegnarsi a camminare sui mattoncini, non proprio la cosa più agevole e soffice del mondo.

Camminare sui mattoncini

Fonte: The Hustle

I video dimostrativi

Non è stato trascurato nemmeno un dettaglio. In particolare, l’associazione ha pubblicato dei video per dimostrare ai potenziali passeggiatori come si affrontano i mattoncini senza sopportare dolori e fitte lancinanti. L’iniziativa sta facendo il giro del mondo grazie al passaparola garantito dai social e le varie camminate saranno visibili da tutti grazie al web.

Leggi ancheLego Star Wars, due passioni per una collezione da record

Si sa già che i piedi nudi dei volontari calpesteranno i mattoncini Lego in diretta streaming, per la precisione sul sito internet della stessa Caudwell Children. Verrà creato persino un gruppo Facebook ad hoc per condividere la dolorosa ma benefica esperienza, un progetto che ha attirato altri enti attivi nello stesso settore e che potrebbe dunque essere ripetuto nel corso dei prossimi mesi.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend