Volvo brevetta un volante che può spostarsi da sinistra a destra

Commenti Memorabili CM

Volvo brevetta un volante che può spostarsi da sinistra a destra

| 22/10/2020
Volvo brevetta un volante che può spostarsi da sinistra a destra

Da sinistra a destra per una guida innovativa

  • La casa automobilista svedese guarda al futuro con un volante particolare e mai pensato prima, capace di spostarsi da sinistra a destra
  • L’azienda ha depositato l’invenzione presso l’ufficio americano che si occupa dei brevetti
  • Come accade spesso, potrebbe anche non tramutarsi in realtà in futuro
  • Però il volante che si muove ha attirato l’attenzione degli appassionati
  • Il funzionamento è semplice e a prova di automobilista imbranato

 

Può trovarsi a sinistra oppure a destra, come sono abituati nei paesi anglosassoni. Il volante di ogni autovettura non può che avere queste due posizioni, ma come potrebbe reagire un automobilista se sapesse che si sposta da una parte all’altra senza alcun problema? In questo progetto crede tantissimo la casa svedese Volvo, la quale ha appena depositato il brevetto del volante che si muove facilmente da sinistra a destra.

Perché un’invenzione del genere? Anzitutto, bisogna precisare che qualsiasi brevetto può anche rimanere tale e non diventare un oggetto vero e proprio, ma l’intuizione dell’azienda scandinava è a dir poco singolare. Come è possibile che un volante possa passare da sinistra a destra? Il brevetto prevede il suo movimento lungo la plancia. Questo vuol dire che anche il passeggero potrebbe ritrovarsi con l’oggetto a portata di mano.

Componenti del volante

In realtà, il progetto non è nuovissimo, ma soltanto negli ultimi tempi se n’è parlato più concretamente. Nel 2019 Volvo ha depositato l’invenzione presso lo United States Patent and Trademark Office, una proposta che ha a che fare con la guida autonoma dei veicoli. I componenti by-wire includono i sistemi steer-by-wire, brake-by-wire e throttle-by-wire: non ci sono elementi meccanici, prevedendo l’utilizzo della macchina con alimentazione elettrica.

Leggi anche: Ubriaco, forza il posto di blocco: al volante c’è un prete

Ecco perché le persone sedute sui sedili anteriori si potrebbero alternare muovendo il volante da sinistra a destra e il quadro strumenti. E i pedali? Volvo ha pensato a una serie di sensori da azionare e installare in entrambi i pozzetti proprio per l’alternanza appena ricordata. Un altro obiettivo da raggiungere col brevetto in questione sarebbe quello del risparmio in termini produttivi e di sviluppo, evitando la fabbricazione di modelli per le guide a destra e quelle a sinistra.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend