“Amava il vibratore più di me”: uomo distrugge il vibratore della ex fidanzata

Vibratore
  • Share

Un 35enne inglese è finito in manette per essersi vendicato in questo modo della ex: il vibratore è andato in mille pezzi

La vendetta è un piatto che va servito freddo e c’è un ragazzo inglese che ha avuto la pazienza di attendere il momento giusto per farsi valere sulla ex fidanzata. Il motivo è davvero incredibile, un vibratore. Questa persona si chiama Rich Moore, ha 35 anni e si è lasciato con la compagna Sarah dopo sette anni di relazione. La crisi del settimo anno è stata fatale per la coppia, nonostante non fosse sposata e il 35enne ha confessato di essersi vendicato della giovane e della sua passione per i sex toys.

I quotidiani britannici sono spesso la garanzia di interviste e articoli memorabili, soprattutto quando si tratta di scovare dettagli “pruriginosi” su sposi e fidanzati. Rich ha spiegato di aver avuto la pessima idea (col senno di poi) di comprare alla sua amata un vibratore. L’uomo voleva stuzzicare la fidanzata con un regalo insolito e ci è riuscito fin troppo, visto che Sarah non è riuscita più a fare a meno del dildo.

Il vibratore della discordia

La ragazza ha fatto anche di peggio, stando sempre al racconto del suo ex.

Comments

comments

Articoli correlati