Amazon Alexa emette risate malvagie nella notte terrorizzando i proprietari

  • Share

Nelle ultime settimane Amazon si è trovata a dover far fronte a un caso davvero particolare e increscioso, ma anche estremamente divertente, legato ad alcuni dispositivi dotati di intelligenza artificiale prodotti e commercializzati a suo marchio: le unità Alexa.

Alexa non è altro che il Siri o l’Ok Google creato, però, da Amazon sulla scia del crescente interesse da parte dei nerd di tutto il mondo per l’intelligenza artificiale e gli assistenti personali in grado di ascoltare ciò che viene detto e rispondere con delle azioni concrete.

Alexa viene presentato come un vero e proprio assistente personale intelligente ed è stato attualmente integrato in dispositivi come Amazon Echo e Amazon Echo Dot. Pare che abbia numerose interessanti funzioni: impostare allarmi, interagire con la domotica delle abitazioni, riprodurre musica, leggere audiolibri, creare elenchi di cose da fare. Insomma, tutta una lunga serie di altre interessanti funzioni che qualsiasi essere umano potrebbe fare da solo senza particolare sforzo.

Comments

comments

Articoli correlati