Approccio selvaggio: animali dall’accoppiamento particolarmente cruento

Commenti Memorabili CM

Approccio selvaggio: animali dall’accoppiamento particolarmente cruento

| 26/11/2018
Approccio selvaggio: animali dall’accoppiamento particolarmente cruento

Forse non tutti sanno che…

Siamo sicuri che se fermate uno qualsiasi dei vostri amici saprà che l’anatra ha il pene a forma di cavatappi. Tutto arzigogolato e tendente alla spirale. Ma perché questa cosa la sanno praticamente tutti? Pare che parlare dell’accoppiamento piuttosto bizzarro di innocui e teneri animaletti insospettabili sia diventato la norma, ultimamente. E tra il pene-cavatappi e l’orrido accoppiamento delle tartarughe, con quei versi mostruosi, oggi vogliamo darvi altri interessanti spunti di conversazione per la prossima volta che si presenterà l’occasione di “tirare fuori” peni di fogge e dimensioni disparate. Ma a volte l’accoppiamento nel regno animale non è solo bizzarro, è anche letale. Perché forse non lo sapevate, ma diversi animali amano l’accoppiamento cruento (non credo che alla signora anatra quel pene bizzarro faccia particolarmente piacere), a volte perfino a scapito della loro stessa vita.

Animali dall'accoppiamento cruento

L’esempio perfetto è l’antechino, di cui vi abbiamo ampiamente parlato in questo articolo, che per via della necessità di sesso frenetico, bollente e orgiastico, si sta praticamente scavando la fossa.
Inoltratevi anche voi in questa giungla di sesso sfrenato per avere sempre in serbo un asso nella manica nelle prossime conversazioni inusuali. Siete pronti?

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend