Aria positiva all’alcol test durante la festa di una confraternita americana

Commenti Memorabili CM

Aria positiva all’alcol test durante la festa di una confraternita americana

| 14/10/2019
Aria positiva all’alcol test durante la festa di una confraternita americana

Aria positiva all’alcol test fuori da una confraternita ci pare troppo anche per Animal House.

Come dimenticare l’intramontabile John Belushi ed i toga party? Sicuramente le feste in confraternita devono essersi un pelo modernizzate dal 1978. Da Animal House a Project X il passo è stato di certo pantagruelico ma mai ci saremmo aspettati addirittura l’aria positiva all’alcol test appena fuori la porta di casa.

Eppure pare vi fossero così tante bevande alcoliche all’interno di questa festa in confraternita da far risultare sbronza persino l’aria circostante. Questo ha di certo allertato le autorità e non è ovviamente bastata una bella tirata d’orecchie a questi festaioli un pelo troppo sopra le righe. Una festa che è destinata di certo a rimanere negli annali quella avvenuta in Maryland nel 2017.

Il 14 novembre, gli agenti della polizia della contea di Montgomery si son dovuti recare, allertati, ad un vero party hard all’interno dell’American University. Davanti ai loro occhi si è palesata una modesta costruzione in mattoni rossi lungo il blocco di villette a schiera di 5500 Massachusetts Avenue a Bethesdam. Di modesto, oltre ciò, c’era ben poco.

aria positiva all'alcol test

Fonte: Blog

Al loro arrivo, tre agenti della pattuglia hanno bussato al portone d’ingresso, sbirciati dalle finestre da diversi studenti intimoriti. Da lì a poco i giovanotti le avrebbero davvero tentate tutte per non farsi beccare alla festa clandestina, mentre fiumi di alcol inondavano la casa ed inebriavano di fumi tutto l’ambiente circostante.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend