Barbiere offre preservativi dopo ogni taglio ma commette un errore clamoroso

Commenti Memorabili CM

Barbiere offre preservativi dopo ogni taglio ma commette un errore clamoroso

| 15/03/2019
Barbiere offre preservativi dopo ogni taglio ma commette un errore clamoroso

Un giovane barbiere americano ha deciso di farsi pubblicità in modo singolare, offrendo profilattici a ogni cliente dopo il taglio

Sesso, barba e rock’n roll. Si può riassumere in questo modo la stranissima iniziativa di un giovane barbiere americano che le sta provando proprio tutte per attirare nuovi clienti. Il passaparola è fondamentale come non mai anche nel 2019 e questo ragazzo ha pensato bene di sfruttarlo con un omaggio che non sembra avere molto a che fare con capelli e rasoi.

Il protagonista della vicenda si chiama Jake Gamez e ha 23 anni. Non è proprio alle prime armi con il suo mestiere, ma comunque ha ancora molto da imparare. Il negozio che ha aperto è il “Fadeaway” di una delle principali città del Texas, Corpus Christi. Nonostante il nome così religioso della località, Gamez ha sfidato la concorrenza regalando preservativi alle persone.

Una mossa commerciale di questo tipo rischia di non incontrare il gusto di tutti. Ci potrebbero essere clienti imbarazzati o altri bigotti che non esiterebbero un secondo a schiaffeggiare l’imprudente acconciatore di chiome. Il lancio della promozione è stato comunque accolto con un certo favore, dato che è stata apprezzata soprattutto l’intuizione per quel che riguarda il marketing.

Il messaggio del barbiere

Non si era mai visto finora un barbiere tanto audace, peccato che abbia commesso un errore quasi imperdonabile. Non tutte le ciambelle riescono col buco (non c’è nessun doppio senso anche se si sta parlando di profilattici) e sui social sono stati tantissimi gli utenti che si sono accorti dello sbaglio. Ecco cosa ha combinato il 23enne e come stanno andando i suoi affari.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend