I missiniformi: quando la loro bava gelatinosa ha bloccato le strade

Commenti Memorabili CM

I missiniformi: quando la loro bava gelatinosa ha bloccato le strade

| 17/09/2021
Fonte: Facebook

La bava gelatinosa dei missiniformi che crea scompiglio

  • Oggi parliamo dei missiniformi, strane creature marine che popolano l’oceano
  • L’aspetto più bizzarro che li riguarda è la bava gelatinosa che producono
  • È un ottimo meccanismo di difesa per scoraggiare i nemici da attaccarli
  • Una volta però è stata al centro di un ingorgo stradale
  • A causa di un incidente si era infatti riversata sull’asfalto creando uno strato spesso e appiccicoso

 

A prima vista i missiniformi sembrano solo una delle tante specie di anguilla che vive nell’oceano, ma non è così. Si tratta di creature molto più strane ed allo stesso tempo affascinanti. La bava prodotta dai missiniformi è infatti gelatinosa e simile alla melma e un giorno ha provocato un enorme caos sulle strade.

Inoltre hanno un’altra peculiarità: non hanno colonna vertebrale. Questo consente ai missiniformi di annodarsi su se stessi e di raschiare via dalla loro pelle la bava gelatinosa che emettono. Gli aspetti bizzarri non sono tuttavia finiti qui, in quanto possono assorbire le sostanze nutritive attraverso la pelle e, a differenza di molti di noi che non possono fare a meno di sgranocchiare qualcosa ad ogni ora, riescono a stare mesi senza mangiare.

Un ingorgo causato dalla bava gelatinosa dei missiniformi

Ma come fanno a produrre questa melma appiccicosa? Lo fanno attraverso coppie di pori che corrono lungo il corpo. Una ghiandola di cui sono dotati produce un complicato filo di muco arrotolato ed un’altra una sorta di bolla di melma. I fili si estendono e si aggrovigliano l’uno sull’altro, creando una rete in rapida espansione che intrappola sia il muco che l’acqua. L’alta densità della loro bava è un perfetto meccanismo di difesa che dissuade la maggior parte dei predatori dall’inseguirli.

È molto raro per gli esseri umani entrare in contatto con loro, ma – come detto – un camion che li trasportava un giorno è stato coinvolto in uno degli incidenti stradali più assurdi mai visti. I missiniformi sono infatti strisciati fuori dal mezzo e sono finiti sulla strada, coprendola interamente con la loro bava gelatinosa. Si è formato uno strato spesso e appiccicoso che ha richiesto l’intervento di un bulldozer per essere rimosso e far riprendere la circolazione.

Leggi anche: Donna mangia un disgustoso mollusco a forma di membro [+ VIDEO]

La bava potrebbe essere usata per creare tessuti

Sebbene non si possa negare che la melma abbia un aspetto disgustoso, secondo molti scienziati è una delle sostanze più meravigliose mai scoperte. I fili sono circa dieci volte più forti del nylon, più sottili dei capelli umani ed estremamente flessibili e creano una specie di ragnatela. È anche uno dei materiali più morbidi che si trovano in natura: tra 10.000 e 100.000 volte più morbida della gelatina. Per questo sono in atto studi per capire come utilizzare la bava gelatinosa dei missiniformi in futuro, ad esempio potrebbe diventare un’alternativa ecologica ai tessuti sintetici a base di petrolio.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend