Cade da 30 metri dal nono piano di un palazzo sul tetto di una BMW: si salva miracolosamente [+FOTO]

Commenti Memorabili CM

Cade da 30 metri dal nono piano di un palazzo sul tetto di una BMW: si salva miracolosamente [+FOTO]

| 11/10/2021
Fonte: Facebook

Una caduta da trenta metri lo lascia indenne

  • Un uomo può dirsi miracolato
  • Si è infatti reso protagonista di una caduta da ben trenta metri dal nono piano di un palazzo
  • È atterrato sul tetto di una BMW con qualche graffio ed un braccio rotto
  • Nonostante il volo, però, era cosciente e stava bene
  • Si ipotizza si sia trattato di un gesto volontario

 

Quel che si dice non era giunta la sua ora. È la storia miracolosa di un uomo che, dopo una caduta da ben trenta metri dal nono piano di un palazzo, si è incredibilmente salvato. Il trentunenne si è schiantato sul tetto di una BMW nera dopo un volo impressionante e, se non fosse per un braccio rotto e un po’ di graffi, non si è fatto assolutamente nulla.

I testimoni che hanno assistito alla scena – le cui immagini hanno fatto il giro del web – hanno raccontato di aver sentito un grande boato, ma di non aver pensato che si trattasse di una persona. Poi, però, si sono resi conto di quanto era successo. “Il finestrino posteriore dell’auto si è rotto, è letteralmente esploso in mille pezzi. Poi il tizio è saltato in piedi e ha iniziato ad urlare. Il suo braccio non era messo molto bene, ma era vivo e cosciente”.

Il volo da trenta metri forse dovuto ad un tentativo di suicidio

Il tutto è avvenuto a Jersey City, più precisamente a Journal Square. Dopo i primi momenti di confusione, l’uomo sopravvissuto alla caduta da trenta metri ha iniziato a chiedere ai presenti cosa fosse accaduto. Loro gli hanno risposto ancora visibilmente scossi che era caduto, anche se ancora non si sapeva per quale motivo. Poi hanno chiamato i soccorsi. C’è chi ha ipotizzato che a salvarlo possa essere stato il fatto che aveva unagiacca morbida addosso” che, assieme alla BWM, lo ha protetto.

Leggi anche: Bambina cade dal dodicesimo piano di un palazzo: fattorino la prende al volo [+VIDEO]

L’uomo, al momento dell’impatto, aveva ancora la mascherina appesa all’orecchio nonostante la caduta da trenta metri. Il trentunenne si è poi rifiutato di dare il suo nome e di collaborare con le autorità, ma si sa per certo che non lavorava all’interno dell’edificio da cui è precipitato. Secondo le sue parole il suo intento era quello di farla finita, ma a quanto pare qualcuno o qualcosa ha deciso che non fosse ancora arrivato il suo momento. La polizia di Jersey City ha avviato un’indagine, ma le circostanze non sembrano essere sospette.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend