Carol Mc Gambry

Commenti Memorabili CM

Carol Mc Gambry

| 04/07/2018
Carol Mc Gambry

Pittsburgh, Pennsylvania 2004.

Carol Mc Gambry è una tredicenne come tante, ma con una peculiarità: soffre di insensibilità congenita al dolore con anidrosi. Questa rara patologia che colpisce il sistema nervoso è caratterizzata da assenza tattile e di sudorazione, e quindi causa l’impossibilità di sentire calore, freddo e dolore.

Il padre di Carol lasciò la moglie e la figlia nel 2001 poiché incapace di prendersi cura della bambina; da allora sua madre si occupò da sola della ragazza, assicurandosi che nulla di pericoloso le accadesse. Carol non frequentò mai nessuna scuola… era troppo pericoloso. Studiava a casa con un insegnante privato. Usciva di rado (mai da sola), e, cosa più triste, non aveva amici. Era costantemente sotto le attenzioni della madre, che la faceva crescere isolata dal mondo… isolata da tutto ciò che avrebbe potuto farle del male. Era protetta. Era sola.

carol creepypasta commenti memorabili

Carol non aveva mai impugnato una posata che non fosse di plastica. Il cibo a tavola era sempre già stato tagliato in precedenza, il bicchiere non era di vetro e i fornelli in cucina erano ad induzione. Tutti gli spigoli erano coperti da soffice imbottitura e i coltelli e gli altri arnesi potenzialmente rischiosi erano lontani dal raggio d’azione della bambina. L’intera casa era a prova di tagli, traumi e scottature: una confortevole prigione.

Quando Carol doveva farsi il bagno, sua madre le preparava la vasca controllando che l’acqua fosse ad una temperatura tale da non scottare la pelle della ragazza. Come avrebbe potuto sentire il calore pungente sul suo corpo indifeso?!

Troppo pericoloso.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend