Entra in casa dell’ex fidanzato e ci fa sesso dopo averlo minacciato con un machete

machete, sesso, fidanzato, casa
  • Share

La Polizia ha arrestato una 19enne che ha puntato il machete alla gola della vittima per avere un rapporto a tutti i costi

Quarantanni fa i Village People cantavano in modo ammiccante “Macho Man”, uno dei loro successi planetari. Il ragazzo preso di mira dalla ex fidanzata nello stato americano del Montana, invece, potrebbe essere ribattezzato Machete Man. La storia dei due giovani sta facendo il giro del mondo e non mancano (ovviamente) i risvolti divertenti nonostante quello che ha rischiato la vittima.

Il fatto è avvenuto a Great Falls (FG), capoluogo della Contea di Cascade e luogo perfetto per iniziare la descrizione di un episodio di cronaca nera. La protagonista principale si chiama invece Samantha Mears: ha 19 anni e pochissimi neuroni nel cervello di cui una percentuale pari al 2 o 3  % funzionanti, probabilmente ancora meno dopo quello che si è scoperto. Il ragazzo si trovava bella sua abitazione della Second Avenue Northwest e aveva soltanto intenzione di trascorrere un venerdì sera tranquillo. Prendendo spunto da un film famosissimo, però, per lui è cominciato un tranquillo week-end di paura.

machete, sesso, fidanzato, casa

I dettagli della vicenda fanno davvero impressione.

Comments

comments

Articoli correlati