Colin O’Brady, l’uomo che ha attraversato l’Antartide completamente solo

Commenti Memorabili CM

Colin O’Brady, l’uomo che ha attraversato l’Antartide completamente solo

| 11/01/2019
Colin O’Brady, l’uomo che ha attraversato l’Antartide completamente solo

Con una slitta carica di 180 chili di materiale, l’americano Colin O’Brady ha attraversato l’Antartide da costa a costa completamente solo.

Quando si dice la misantropia. L’esploratore americano Colin O’Brady ha compiuto il primo viaggio in solitaria a piedi e senza supporti per tutta l’Antartide, in un’epica prova di resistenza che ha richiesto quasi due mesi e si è conclusa con uno sprint finale a dir poco memorabile.

O’Brady, 33 anni, ha intitolato il suo viaggio “l’impossibile prima di tutto”, una frase a dir poco azzeccata: nel 2016, il britannico Henry Worsley morì dopo aver annullato la stessa escursione a poco meno di 50 Km dal traguardo.

Un altro esploratore ha abbandonato la sua avventura al Polo Sud nel 2017. Oltre ai precedenti poco incoraggianti, Colin ha dovuto affrontare un piccolo ma non indifferente ostacolo in più: si è ritrovato a sfidare il britannico Louis Rudd – amico di Worsley – in questa epica avventura attraverso l’Antartide.

Colin O'Brady percorso effettuato in Antartide

I due uomini sono partiti insieme, ma il giorno di Natale Rudd era in testa con un distacco di oltre 128 Km dal suo rivale americano.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend