Bizzarrie del corpo umano che la scienza ancora non riesce a spiegare

Commenti Memorabili CM

Bizzarrie del corpo umano che la scienza ancora non riesce a spiegare

| 04/12/2018

Si son sviluppate ampie ricerche riguardo l’esistenza dei cosiddetti “neuroni specchio”, ovvero “una classe di neuroni che si attiva sia quando un individuo esegue un’azione sia quando lo stesso individuo osserva la medesima azione compiuta da un altro soggetto”, citando un’enciclopedia. Cosa significa? Che sbadigliare è contagioso? Ma quello che assilla gli scienziati dall’alba dei tempi si trova ben più alla radice della questione: perché si sbadiglia? È qualcosa che ogni singola persona sulla faccia del pianeta fa quotidianamente, in maniera spontanea e senza pensarci e pare che sia qualcosa che non apporti alcun effetto evidente sull’organismo. Allora come mai sbadigliamo?

bizzarrie del corpo umano

Per diverso tempo la teoria più presa in considerazione era quella che lo sbadiglio fosse in grado di inviare ossigeno extra nel sangue, ma pare che tale supposizione sia stata recentemente smentita. Altri scienziati si sono focalizzati sulla possibilità che lo sbadiglio possa essere un modo per controllare la temperatura del cervello, ma anche qui si è giunti ad un nulla di fatto. Lo sbadiglio, ad oggi, rimane un mistero.
Cosa c’è di più connesso allo sbadiglio se non il sonno? Ma pare che anche qui la comunità scientifica brancoli nel buio. Scopriamo come mai nel prossimo paragrafo.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend