Critica la sua banca sui social, l’istituto le annuncia la chiusura immediata del conto

Commenti Memorabili CM

Critica la sua banca sui social, l’istituto le annuncia la chiusura immediata del conto

| 15/01/2020
Critica la sua banca sui social, l’istituto le annuncia la chiusura immediata del conto

Il fattaccio è avvenuto in Francia: la signora non potrà più usare il conto corrente personale e quello aperto per la sua libreria

La nostra banca sarà anche differente, ma è sempre meglio non farla arrabbiare. Un fatto senza precedenti si è verificato in Francia: capita a tutti di esternare qualche critica nei confronti dell’istituto di credito in cui si è aperto il conto. Commissioni troppo alte, lunghe attese agli sportelli e difficoltà di prelievo agli Atm, sono questi alcuni dei difetti che non piacciono proprio alla clientela.

Una donna che risiede a Clichy, comune transalpino alle porte di Parigi, è andata un po’ oltre e i responsabili della sua banca gliel’hanno fatta pagare in modo salato. Si tratta di una libraia del posto che ha scelto Société Générale come istituto per accreditare gli stipendi ed effettuare le varie spese. A dire il vero i conti della signora sono stati due, uno relativo alla libreria e l’altro personale.

Terminali di pagamento

Il pentimento per la scelta di quella che è la settima banca della zona Euro per capitalizzazioni è arrivato dopo dieci anni di fedeltà assoluta. La grande appassionata di tomi e volumi ha pazientato, sbuffato in silenzio e sopportato, poi non ha retto alla pressione, in primis ai problemi incontrati ogni giorno con i terminali per il pagamento, in poche parole gli sportelli bancomat non hanno fatto il loro dovere.

Conto corrente chiuso

Fonte: Lirelactu

Sembra incredibile che un marchio così prestigioso, non soltanto in Francia, non abbia Atm adeguati, fatto sta che la correntista ha contattato più volte il numero verde per ricevere assistenza. La vicenda è diventata una questione di principio, peccato che Société Générale non abbia fornito risposte soddisfacenti. A quel punto la commerciante si è affidata ai social per far conoscere a tutti il suo sdegno.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend