Riesce a “curare” l’omosessualità grazie al bacon, ma è musulmano

  • Share

bacon, musulmano, omosessualità, curaUn 26enne ha cercato per anni di resistere alla tentazione dell’omosessualità e ci è riuscito soltanto grazie al bacon consigliato da un insolito nutrizionista

Fino a pochi giorni fa la ricerca simultanea delle parole “bacon” e “omosessualità” avrebbe prodotto sempre lo stesso risultato: la scelta gay del pittore Francis Bacon. A chi verrebbe mai in mente di cercare i due termini insieme? Il 26enne Zameel Shamal ha avuto il “merito” di fornire un nuovo spunto raccontando la sua incredibile vicenda.

Il giovane ha infatti confessato di essere sempre stato attratto, fin da quando era piccolissimo, dagli altri ragazzi, oltre che dai vestiti femminili e dal make-up. Resistere a un’attrazione del genere è stato a dir poco complicato, almeno fino a quando non ha incontrato un nutrizionista che gli ha aperto gli occhi.

Secondo quanto accertato dall’esperto, i livelli di testosterone erano stranamente bassi e a questo punto non c’è altra scelta, Shamal deve aumentare il consumo di bacon se vuole sentirsi più uomo, nonostante il divieto dell’Islam di consumare carne di maiale. Possibile che non esista un’alternativa? Stando alle parole del 26enne, in tanti anni avrebbe sperimentato tutto e il contrario di tutto.

Comments

comments

Articoli correlati