A Cagliari i delfini sono riusciti a riconquistare le acque deserte del porto

Commenti Memorabili CM

A Cagliari i delfini sono riusciti a riconquistare le acque deserte del porto

| 18/03/2020
A Cagliari i delfini sono riusciti a riconquistare le acque deserte del porto

Delfini con una grande voglia di divertimento

  • Alcuni delfini hanno raggiunto il molo della città sarda che è deserto a causa dell’emergenza sanitaria del coronavirus
  • I traghetti sono fermi e anche le persone non circolano per la quarantena decisa dal governo negli ultimi giorni
  • Non è il primo video che mostra una cosa del genere, un altro avvistamento è stato quello del porto di Trieste

Non sono pesci, ma sembrano pesci: è questa la descrizione più curiosa che è stata fatta dei delfini, animali apprezzati per la loro intelligenza e capacità di divertirsi. E di sicuro si stanno divertendo gli esemplari avvistati a Cagliari, più precisamente nei pressi del porto. Anche il capoluogo sardo sta affrontando la quarantena imposta per frenare il contagio da coronavirus e moltissime attività sono ferme.

Tra queste c’è anche il trasporto assicurato dai traghetti. Le navi sono ferme e la zona è quindi deserta, quindi in questi giorni i delfini hanno “riconquistato” le loro acque. Il video in si vedono gli animali che spuntano all’improvviso e suscitano tenerezza è stato pubblicato sui social, ricevendo tantissimi like e commenti.

Il video ripreso da pochi presenti

I delfini si sono avvicinati al porto dopo aver capito che barche e uomini non ce ne sono praticamente più, fatta eccezione per chi ha effettuato le riprese. In effetti, il filmato è stato registrato dai componenti del team di vela “Luna Rossa” che si sta allenando in vista della Coppa America che avrà luogo in Nuova Zelanda tra un anno esatto. Il team era nei paraggi e ha notato subito due delfini.

La scena ha commosso e non poco il mondo del web, in particolare la frase di uno dei presenti che ha sottolineato di volersi tuffare e di abbracciare gli animali. Non è il primo avvistamento di questo tipo in un porto italiano e che viene causato dall’emergenza sanitaria. A Trieste è successa la stessa cosa, con alcuni delfini che hanno raggiunto il molo e si sono divertiti in assenza di motoscafi, barche e traghetti.

ECCO IL VIDEO DEI DELFINI CHE SONO TORNATI AL PORTO SARDO:

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend