Diete memorabili: i “piatti a specchio” per spingervi a mangiare meno

  • Share

Se anche voi come milioni di italiani state cercando (spesso inutilmente) di rimettervi in forma dopo i bagordi delle feste natalizie, eccovi una rivoluzionaria dieta che è tutta a base di illusione visiva. Da due designer di Londra ci arriva infatti questa bizzarra invenzione studiata apposta per “fregare” il nostro cervello secondo il caro, vecchio detto che recita “hai gli occhi più ingordi dello stomaco”.

Per perdere peso, il segreto è in realtà semplice: controllare le dimensioni delle porzioni, cercando di ridurle. Insomma mangiare quello che si vuole, ma un po’ meno, sarebbe una strategia molto più efficace di molte soluzioni “creative” che possono essere anche molto pericolose. Un consiglio dato da alcuni nutrizionisti è quello di usare piatti più piccoli, ma una coppia di designer inglesi ha introdotto una soluzione forse ancora più efficace: usare specchi sui piatti, per farli sembrare doppiamente pieni e quindi “imbrogliarvi” spingendovi a mangiare meno.

le curiose posate

Comments

comments

Articoli correlati