Si ferma per salvare un gattino: cade in un’imboscata [+VIDEO]

Commenti Memorabili CM

Si ferma per salvare un gattino: cade in un’imboscata [+VIDEO]

| 22/11/2022
Fonte: Instagram

Un attacco di “pucciosità”

  • Robert Brantley, 37 anni della Louisiana, ha scorto un micetto sul ciglio della strada
  • L’uomo era in auto e ha visto il cucciolo tutto da solo
  • È tornato indietro per prestargli soccorso
  • Subito dopo, si è visto tendere un’imboscata da un gruppo di gattini miagolanti
  • Ha ripreso il tutto in un video diventato virale
  • Dopo aver cercato invano la mamma, ha capito che i micetti erano stati abbandonati
  • Li ha tratti tutti in salvo e li ha portati a casa sua

 

Un uomo ha scoperto un gattino solitario sul ciglio della strada, per poi ritrovarsi un branco di piccoli felini emergere dalla boscaglia. In un filmato ormai virale, il piccolo felino solitario miagola verso l’uomo nel punto in cui l’erba incontra la ghiaia, ma nel minuto successivo Robert Brantley, della Louisiana, si è visto tendere un’imboscata da un gruppo di gattini miagolanti. “Oh, mio Dio!” esclama nel video, che mostra una furia di gattini che sembra non avere fine. “Non riesco a resistere. Oh, mio Dio”.

Uno dopo l’altro, i gattini sono spuntati dall’erba alta che sovrastava i loro piccoli corpi, correndo in cerchio intorno ai suoi piedi. “Ce ne sono altri, abbiamo un problema di gattini”, afferma Brantley nel video, chiaramente scioccato. “Pensavo di salvarne uno. Un bel gattino”. Il trentasettenne Brantley stava guidando e ha visto per caso quello che pensava fosse un micio sul ciglio della strada. Dopo aver proseguito, ha pensato al gatto e ha deciso di tornare indietro per salvarlo, prima che il resto della banda lo sorprendesse all’improvviso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Robert Brantley (@robertbrantley_)

“Stanno tutti bene”

“Sono tutti qui a casa, stanno tutti bene”, ha detto al New York Post a proposito dei 13 gattini che ha scoperto. Ha ipotizzato che probabilmente qualcuno aveva questi gattini in casa e li ha buttati via, visto che non è riuscito a trovare la loro mamma e che tutti e 13 sembravano troppo affamati per essere freschi di poppata. “La prima volta che ho dato loro da mangiare, hanno lottato come se non avessero mai mangiato un boccone di cibo prima”.

Pur non potendo tenere l’intera dozzina di gattini, ha intenzione di tenerne almeno due o tre per la sua famiglia, compreso un gattino per il quale il figlio di un anno si è subito innamorato. “Sono ossessionati l’uno dall’altro”, ha commentato. Per quanto riguarda gli altri, alcuni vicini di casa si sono offerti di adottarli.

Leggi anche: Costruisce un pub per scoiattoli con 7 tipi di frutta secca “alla spina”

“Abbiamo ricevuto un gran numero di richieste da parte di brave persone del posto e molte di loro hanno proposto adozioni di coppia per tenerli insieme, cosa di cui sono entusiasta”, ha raccontato l’uomo, aggiungendo che sta scegliendo con attenzione i destinatari dei preziosi gattini.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Robert Brantley (@robertbrantley_)

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend