Raccolta fondi per l’intervento al cuore di un uomo: gli utenti non si accorgono che è Iron Man

Commenti Memorabili CM

Raccolta fondi per l’intervento al cuore di un uomo: gli utenti non si accorgono che è Iron Man

| 15/03/2019
Raccolta fondi per l’intervento al cuore di un uomo: gli utenti non si accorgono che è Iron Man

Se siete amanti del web dovete stare molto attenti a non credere proprio a tutto, perché le fake news sono sempre di più. Per esempio, molti utenti hanno creduto alla raccolta fondi per l’operazione di un uomo che in realtà era Iron Man.

Se siete appassionati dei social network sicuramente vi sarà capitato spesso di leggere catene di Sant’Antonio che cercano di attirare l’attenzione degli utenti oppure una serie di raccolte fondi di ogni genere. Queste ultime a volte colpiscono le persone dritte al cuore ed è difficile ignorarle, ma bisogna sempre controllare bene che siano reali.

Uno dei lati oscuri del web, infatti, è proprio quello di essere pieno di notizie false. Le fake news sono all’ordine del giorno e alcune volte gli utenti -spesso se con poca dimestichezza con il web, come gli anziani- ci cascano in pieno, con un salto a piedi uniti. In alcuni casi, però, le fake news sono così assurde da rendere impossibile l’idea di poterci credere. Eppure, se leggete sotto i commenti scoprirete che il mondo è così vario da ospitare anche persone che crederebbero davvero a qualsiasi cosa.

È quello che è successo ultimamente su Facebook, dove è spuntata una strana raccolta fondi per un povero uomo che aveva avuto un intervento al cuore. Le persone sono rimaste molto toccate dalle foto dell’uomo e hanno iniziato a commentare chiedendo informazioni e pregando per lui.

Iron Man

Peccato, però, che nessuno si sia reso conto che l’uomo nella foto è l’attore Robert Downey Junior, che al cinema interpreta Iron Man, supereroe firmato Marvel, e che non c’entra assolutamente niente con la raccolta fondi (del tutto inventata).

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend