Ruba lozione per capelli, ma è calvo: condanna ad otto mesi

Commenti Memorabili CM

Ruba lozione per capelli, ma è calvo: condanna ad otto mesi

| 11/02/2019
Ruba lozione per capelli, ma è calvo: condanna ad otto mesi

Un ragazzo è stato condannato ad otto mesi di carcere per aver rubato qualcosa che certamente non gli serviva.

Pensavate davvero di averle viste e sentite tutte? Vi sbagliavate! Spesso si sentono notizie di ladri da quattro soldi, un po’ maldestri oppure che combinano qualche guaio durante il furto. Il ladro di cui stiamo per parlarvi, però, ha davvero superato se stesso e tutti i suoi colleghi soprattutto per la straordinaria originalità del furto commesso.

Sì, perché quando si pensa ad un ladro si tende a pensare a qualcuno di pratico in questo “mestiere”, che sa dove mettere le mani e che rischia di essere preso solo se le cose rubate valgono realmente il tentativo di furto. Ma non è sempre così, perché anche in questo alcuni ladri riescono veramente a stupirci finendo in situazioni che possono quasi essere definite tragicomiche.

Oggi parliamo di un ladro molto giovane (classe ’96) completamente calvo o perlomeno completamente rasato, che si è fatto beccare a rubare una lozione per capelli. Neanche in una delle migliori commedie comiche all’italiana poteva succedere una cosa del genere, eppure stiamo parlando di fatti realmente accaduti.

Calvo

La merce rubata è precisamente composta da 18 tubetti di gel per capelli, ma a quanto pare il ladro si è dimenticato che gli mancava la materia prima su cui usarli. Per cui rischiare (e beccarsi) il carcere per un furto del genere è davvero memorabile. Ma addentriamoci nei “folti” dettagli…accaduti in Italia!

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend