Tatuaggi brutti: la compilation degli orrori indelebili

  • Share

I tatuaggi sono inequivocabilmente una forma di espressione artistica. Ma alcuni di questi sono talmente ignoranti che l’unica soluzione è amputare la parte del corpo sulla quale si è compiuto lo scempio.

Abbiamo raccolto i tatuaggi più brutti. E nulla, fa già ridere così!

Il tatuaggio è arte, c’è poco da discutere. I gusti a riguardo sono estremamente soggettivi e in assoluto non giudichiamo chi se li fa o chi non se li fa. La pelle è vostra e ci fate ciò che volete. Tuttavia è universalmente riconosciuto il fatto che un tatuaggio fatto male è per definizione “brutto”.

È chiaro che, a vedere queste immagini, lo schifo è manifesto e distinguibile dalla normalità.

tatuaggi di merda tattoo fail commenti memorabili 00

Oltre al tatuaggio in sé, è spettacolare osservare il decadimento della ragione di alcuni esseri umani in particolare. Può andare bene tutto, ma se decidi di tatuarti “CARMELUZZA” sul collo, ovvero il nome della ragazza con cui esci da meno di 2 giorni, forse qualche domanda dovresti fartela prima di sdraiarti nel letto la sera. Perlomeno lascia passare un po’ di tempo per capire se la relazione che stai vivendo durerà più della vita di una farfalla.

Una cosa che non abbiamo mai capito sono coloro che tatuano il proprio nome sul braccio. Non siamo ancora riusciti a coglierne il senso. Probabilmente quando sei ubriaco marcio e non ricordi come ti chiami, è più comodo guardare il braccio piuttosto che estrarre il codice fiscale dal portafoglio.

E le donne?

Comments

comments

Articoli correlati