Aprirà in Gran Bretagna Therme Manchester: il parco acquatico al coperto grande come 19 campi da calcio

Commenti Memorabili CM

Aprirà in Gran Bretagna Therme Manchester: il parco acquatico al coperto grande come 19 campi da calcio

| 20/03/2020
Aprirà in Gran Bretagna Therme Manchester: il parco acquatico al coperto grande come 19 campi da calcio

Se spa e acquascivoli sono il vostro sogno proibito, preparate il salvadanaio per un bel giretto in Gran Bretagna. Sta per aprire il Therme Manchester.

  • Sta per aprire i battenti Therme Manchester, un resort grande come 19 campi da calcio
  • L’opera monumentale sembra essere provvista di qualsiasi meraviglia acquatica possa mai venirvi in mente
  • Con un’inaugurazione prevista per il 2023, la struttura si configura come resort tropicale al coperto sostenibile a 360°

Se avete sempre sognato di recarvi in un resort di lusso ma non sapete dove lasciare i bambini, pare proprio che la costruzione monumentale grande come 19 campi da calcio farà decisamente al caso vostro. Sta infatti per aprire Therme Manchester, il meraviglioso e gigantesco parco acquatico tropicale completo di tutti i comfort possibili e tutte le attività acquatiche immaginabili. Con 250 milioni di sterline stanziati per il progetto, l’opera mastodontica approvata dal Consiglio di Trafford dovrebbe riuscire ad attirare fino a due milioni di visitatori l’anno.

E viste le premesse, non stentiamo di certo a crederlo. Pubblicizzato come il primo resort per il benessere del Regno Unito, al suo interno vanta una spettacolare varietà di attività ed attrazioni, celate tra le palme della sua atmosfera tropicale. Quando aprirà, nel 2023, lasciatevi trasportare dalla meraviglia di acquascivoli, piscine ad onde, saune, bagni turchi ed aree benessere, tutti nel medesimo sconfinato luogo. E se tra una bracciata e l’altra dovesse venirvi fame, non dovrete neppure abbandonare il parco acquatico. Al suo interno bar e ristoranti dove rifocillarvi dopo un’estenuante giornata di relax.

28 acri di puro benessere stanno per aprire al Therme Manchester.

Se siete amanti del relax ma non disdegnate arte e impatto ambientale, sappiate che l’intero progetto sembra svilupparsi attorno a due acri centrali di giardino molto speciale. L’area verde ospiterà biodiversità in continua evoluzione, con terrazze ed zone verdi, insieme a giardini botanici e bagni minerali. Ma anche tutto il “dietro le quinte” non va di certo trascurato. Andrew Western, leader del Consiglio di Trafford, ha commentato: “Porterà migliaia di posti di lavoro nel distretto e milioni di visitatori ogni anno. Tutto ciò a beneficio della nostra economia locale su vasta scala”.

Therme Manchester

Fonte: pbc today

La sostenibilità prima di tutto, quindi, che sia economica od ambientale. La natura di Therme Manchester verrà approfondita e curata da artisti, designer ed architetti al fine di riuscire a far sbocciare un luogo di qualità che possa essere sostenibile per tutti, creatori, fruitori e soprattutto per l’ambiente. Il resort è attualmente in costruzione in una zona di Manchester servita da una linea della metropolitana. Ciò rende il parco facilmente raggiungibile senza dover scomodare veicoli propri e preoccuparsi di traffico, benzina e parcheggio. Insomma, il relax inizia da casa.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend