Pasticceri non proprio memorabili: quando la torta non riesce come desiderato

Commenti Memorabili CM

Pasticceri non proprio memorabili: quando la torta non riesce come desiderato

| 06/07/2020
Pasticceri non proprio memorabili: quando la torta non riesce come desiderato

Quando si pasticcia in cucina, non sempre la ricetta viene uguale a quella del libro.

  • Una volta nella vita, tutti abbiamo provato a fare una torta
  • Non sempre riesce come nella foto del ricettario
  • Sbagliare una torta un po’ complessa è ammissibile
  • Però c’è anche chi non è in grado di fare un semplice tiramisù
  • Ecco una carrellata degli epic fail più clamorosi nel campo della pasticceria domestica

 

Per il compleanno della mia adorabile pargola voglio farle la torta con le mie manine, pensa premurosa la mammina. Così prende il ricettario, guarda la foto e dice: ecco, è esattamente così che verrà. Ahi-ahi-ahi. Pasticcere fai da te? Non sempre la realtà è all’altezza delle aspettative. Ad esempio, potrebbe capitare questo.

Le torrette del castello sembrano decisamente altro: ma sempre meglio del terribile tiramisù della foto di copertina il quale, secondo qualcuno, ha un aspetto che non fa decisamente pensare ad un dolce gustoso, quanto piuttosto…

Ma potrebbe succedere pure di peggio. Pensa che umiliazione se nemmeno il tuo cane apprezzasse il tuo lavoro. Anzi, riuscisse a fare di meglio.

La cosa è ancora più deprimente, se era proprio il tuo cane che avresti voluto omaggiare con il tuo lavoro di alta pasticceria.

In fondo, è l’impegno quello che conta. Ogni torta è un’opera d’arte! Il tiramisù di cui sopra, per esempio, potrebbe intitolarsi in questo modo.

Ma per qualcuno non sarebbe comunque una buona pubblicità.

Epic fail dolcissimi

Si suol dire che è il pensiero che conta, ma anche il massimo impegno in cucina può non essere sufficiente ad ottenere un capolavoro di alta pasticceria. Soprattutto quando si vuole azzardare troppo. Metti di voler realizzare con la glassa un simpatico tacchino, ottenendo invece una decorazione a dir poco equivoca.

Meglio non sbilanciarsi e attenersi ai dolci della tradizione, come un bel tiramisù. Per esempio, come quello che vi abbiamo mostrato, che sembra aver ottenuto un grande successo!

Leggi anche: Quarantena e lievito sprecato: le foto dei piatti peggiori

Se invece proprio si vuole sperimentare, qualche rischio lo si può correre. Basta non rimanerci troppo male.

Ad ogni modo, non è che il tiramisù debba essere buttato solo perché non è proprio bellissimo. Esiste sempre il riciclo creativo.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend